2019 – tarsia lignea, 50 x 60 cm

La montagna per me è simbolo di libertà. Quando si cammina in mezzo alla natura ogni passo non ci avvicina solo alla vetta o alla meta, ma alla nostra essenza. In stretta relazione con gli elementi naturali rimaniamo soli, con i nostri pensieri e anche con le nostre paure. Ecco che in “Zigzagando tra i monti” tra le geometrie verticali create da conifere e montagne si aggirano tre esploratori e le loro ombre, possiamo solo immaginare il loro percorso.